Avvisi dai capi

  • La giornata del pensiero 2019 Il 22 febbraio nacquero i fondatori dello Scautismo e del Guidismo/Scautismo femminile, Sir Robert Baden-Powell nel 1857 e Lady Olave Baden-Powell nel 1889. Ricordiamo questa data come la Giornata del Pensiero, che rappresenta per noi Guide e Scout di tutto il mondo l’occasione di riflettere sul nostro Movimento di fratellanza internazionale ed agire per rafforzarlo e sostenerlo. Quest’anno l'associazione modiale dello scoutismo, WAGGGS, ha deciso di dedicare le attività per la Giornata del Pensiero alla leadership, intesa come “viaggio condiviso che ci consente di lavorare insieme e apportare un cambiamento positivo nelle nostre vite, nelle vite degli altri e nella società”.
    Inviato in data 26 gen 2019, 06:48 da roma52 Agesci
  • M'illumino di meno E' appena terminato l'appuntamento annuale della campagna M'illumino di meno, la campagna di sensibilizzazione sui temi ambientali lanciata dal programma radiofonico Caterpillar di RAI Radio2.Cambiare passo per salvare la Terra: è questo il senso del messaggio lacniato dalla campagna: i mutamenti climatici che ci minacciano sono reversibili ma il cambiamento deve passare anche per le nostri abitudini quotidiane.Noi scout lo sappiamo bene e l'articolo della legge "lo scout e la guida amano e rispettano la natura" non cess di essere valido al termine dell'attività.Cogliamo dunque la proposta di M'illumino di meno 2018 dedicata alla bellezza del camminare: iniziamo da oggi a lasciare a casa l'auto quando il tragitto è breve e ...
    Inviato in data 24 feb 2018, 03:01 da roma52 Agesci
  • La Giornata del Pensiero 2018 Dal sito della FIS:In occasione del compleanno dei fondatori dello Scautismo e del Guidismo/Scautismo femminile, Sir Robert Baden-Powell e Lady Olave Baden-Powell, noi Guide e Scout di tutto il mondo abbiamo l’opportunità di riflettere ed agire per rafforzare il nostro Movimento e la fratellanza internazionale. La Giornata del Pensiero, inoltre, ci dà lo spunto per impegnarci a raccogliere fondi a sostegno di programmi e progetti che interessano 10 milioni di ragazze e giovani donne in tutto il mondo. Nel 2017 abbiamo festeggiato la crescita dello scautismo attraverso “semi speciali”, i semi del cambiamento, dell’impegno a far crescere il nostro Movimento. Attraverso questi semi, sempre più giovani hanno avuto ed avranno l’occasione di essere ...
    Inviato in data 24 feb 2018, 02:43 da roma52 Agesci
  • Un euro per una sede #uneuroxunasede E' partita l'iniziativa per aiutare gli scout delle Marche a ricostruire le sedi distrutte dal terremoto. Così come nel 2012, l'AGESCI di tutta Italia si mobilità per raccogliere fondi da destinare alla ricostruzione delle sedi inagibili.E’ stato dedicato un conto corrente all’operazione #UNEUROXUNASEDE già operativo con queste coordinate: Banca Popolare di Sondrio – filiale: 440 ROMA – AG. 27 IBAN: IT74M0569603227000003114X34 intestato ad AGESCI Causale: Un euro per una sede – indicare il Gruppo che versa o il nome e cognome del singolo.Qui potete trovare altre informazioni sull'iniziativa.
    Inviato in data 29 nov 2016, 07:27 da roma52 Agesci
  • Siamo partiti !!! E' iniziato l'anno con l'uscita d apertura di ieri, Domenica 23 Ottobre 2016.Buona caccia da tutti i capi e vecchi lupi.
    Inviato in data 24 ott 2016, 05:58 da roma52 Agesci
Post visualizzati 1 - 5 di 13. Visualizza altro »

La Comunità Capi, detta anche Co.Ca., è il luogo di confronto e di direzione comunitaria del gruppo scout, in cui i capi-educatori progettano e programmano le attività del gruppo secondo le linee concordate e definite nel Progetto Educativo di Gruppo o PEG.
La Comunità Capi del nostro gruppo è composta da undici persone, giovani e meno giovani; alcuni hanno una lunga storia di scoutismo alle spalle, altri si sono affacciati al servizio educativo in AGESCI più di recente. Tutti svolgono il loro compito di educatori donando ai ragazzi del gruppo il proprio tempo libero e la propria esperienza di adulti.
Se sei attirato dalla proposta scout e ti interessa avvicinarti al volontariato educativo, scrivici a questo inirizzo: roma52.agesci@gmail.com.